Interprete italiano- rumeno Bucarest
( / Affari e collaborazioni)

noimage
10-12-2017

Saldatore tig/ele
( / Affari e collaborazioni)

Saldatore tig/ele
10-02-2017

Offro complesso residenz. gratis x scopi umanitari
( / Terreni ed immobiliare)

noimage
09-22-2017

Tradizionalmente noi italiani festeggiamo l'arrivo della primavera il 21 marzo. Per i rumeni la data è il 1° marzo... Festeggiano gioiosamente il primo giorno della primavera, che ha scacciato l'inverno.martisor
Il nome "martisor" deriva dal diminutivo di "Marzo" (in rumeno Martie) ed ha il significato di "piccolo" o "caro Marzo".
In genere si regalano piccoli amuleti (Mărţişor) alle fidanzate, mogli, figli, sorelle. Tali amuleti consistono in gioielli od oggetti decorati con cuori, fiori o animali avvolti in un nastro rosso e bianco.


Perchè il rosso simbolizza l'inverno (forse a causa del rossore permanente del camino) e il bianco è il simbolo del rinnovo, della primavera.
Il Martisor si porta all'interno delle giacche o attaccato al polso. Normalmente i Martisor vengono offerti alle donne con dei fiori primaverili con l'augurio di una primavera bella e soleggiata!

{qtube vid:=xM-e9-cvIv8 w:=320 h:=267 b:=1 c1:=402061 c2:=9461ca cl:=qtube}